Colle Bellino - 16 luglio 2005   

Era un percorso a cui pensavo da tempo. Gi l'anno scorso avevo fantasticato, poi....
La visione delle foto degli amici cucuzzolesi (www.mtbcucuzzoli.it) ha scatenato di nuovo il "cattiv pensiero" e dunque eccoci a Lusetto di buon mattino. Evitiamo come la peste, un bel tratto iniziale di bitume e poi ci immergiamo in un lungo vallone. Dopo 2 e 1/2 di bici siamo ai 2800 del rifugio Carmagnola, oramai abbandonato, breve relax e via verso il monte Bellino. In questo tratto siamo in compagnia di alcuni ragazzi di Cuneo che danno anche qualche dritta. Per arrivare alla cime occorre portare in spalla la bici per 100 mt di dislivello...ma ne vale la pena. La vista fantastica e il Monviso vicino. Un panino, un goccio di birra di Mauro, qualche foto e via verso la discesa. Prima su pietraia e poi su bellissimo single track.....non finisce mai e le mie gambe in alcuni tratti vanno in tilt...ma che goduria. Prima del gta, una sosta per mia foratura e quando stiamo per sobbarcarci il finale discesistico bituminoso, salta fuori l'alternativa del sentiero occitano. I cuneesi (ritrovati) non ne sanno nulla: si prova. All'inizio si sale, sigh, ma poi il single track bello; una piccola caduta (sempre mia) e si giunge alle auto. Finale, meritata birra!

le mie foto

le foto di Mauro "Selev"